CRONACHE AGRICOLE

L'AGRICOLTURA A FERRARA

NELL'OTTOCENTO

Nell'Ottocento l'agricoltura di tutto il mondo è attraversata da cambiamenti epocali. Dal lavoro umano e animale nei campi si passa alle macchine a vapore. Dalla produzione per l'autoconsumo ed i piccoli mercati, si inizia a coltivare per alimentare i grandi scambi, dovendo tenere il passo con l'incremento demografico e l'industrializzazione.
A Ferrara questo avviene nella cornice storica che vede la fine del governo della Chiesa e l'adesione al nuovo Stato, nato con l'Unità d'Italia.
Questo volume racconta l'evoluzione dell'agricoltura a Ferrara nel secolo del Risorgimento, ricostruendola attraverso gli articoli della "Gazzetta ferrarese", unico giornale locale del tempo, ripercorrendo gli sviluppi tecnici e le trasformazioni nel settore e nel territorio, senza perdere di vista il sussegursi degli straordinari eventi sullo sfondo e le connessioni con il presente di un secolo e mezzo dopo, oltre che gli insegnamenti che questo patrimonio di conoscenza ci insegna, per immaginare il futuro delle nostre campagne.

2G Editrice

Tel. 3711892767  

2geditrice@gmail.com